lunedì 7 maggio 2018

E COSÌ, FORSE, SARAI FELICE - Copertina, sinossi, data di pubblicazione

Ogni volta che devo presentare un mio libro, mi sento estasiata e terrorizzata.
Per E così, forse, sarai felice non è diverso, anzi.
Ma direi che avete aspettato a sufficienza in questi mesi. È ora che a parlare sia la storia.
Di seguito, copertina, trama e data di pubblicazione del mio nuovo libro.







Come si raggiunge la felicità? 
Quanto bisogna soffrire, prima di essere felici? 
E l’amore è sempre portatore di gioia, o a volte è solo causa di fallimento e dolore? 
Dopo un anno passato ad evitare accuratamente la sua famiglia, Rebecca torna a casa. Il suo piano è semplice: occuparsi del padre malato, fuggire la freddezza di sua madre, respingere le critiche di sua sorella e di suo fratello.
A trentacinque anni, Rebecca non cerca la felicità. Non crede di meritarla, soprattutto quella amorosa. Troppi rischi da correre, troppe ferite subite. Il migliore amico di Rebecca è Tinder: il sesso occasionale è tutto ciò che il suo cuore può sopportare.
Ma una sera, quando Tinder fallisce, appare Augusto.
Passionale e brillante, Augusto vive una vita molto diversa da quella di Rebecca. E alla donna basta un suo sorriso per dubitare del muro dietro il quale ha nascosto il cuore. Tuttavia, il loro incontro è destinato a passare in secondo piano quando accade l’imprevedibile.
In poche ore, la vita di Rebecca viene stravolta da eventi e sorprese che la obbligano a fare i conti con più di settant’anni di segreti che riguardano suo padre, la sua famiglia, e un gruppo di innocenti. 
Ricco di colpi di scena e di storie che si intrecciano con la Storia, E così, forse, sarai felice, è un racconto di verità, coraggio, giustizia e amore.


Come vi ho già detto tempo fa, E così, forse, sarai felice è una storia nella storia nella storia. È anche un racconto parzialmente autobiografico, e per tale ragione ha un posto speciale nel mio cuore.

La storia è ambientata ancora una volta nella cittadina immaginaria di Pontenero. In questo luogo ho ambientato anche Come l’ultimo rigore, il libro che ho pubblicato un anno fa. Per capire ciò che accade in ECFSF non è necessario aver letto Come l’ultimo rigore; le storie sono indipendenti l’una dall’altra. Chi ha letto Come l’ultimo rigore, però, ritroverà personaggi e luoghi molto familiari ;)

E così, forse, sarai felice è il libro con cui ho attraversato un periodo molto buio della mia vita che è iniziato qui e che va avanti, con alti e bassi, da diversi mesi. ECFSF è, per me, la prova che sono ancora in grado di scrivere, di divertirmi mentre lo faccio, e di crescere ed evolvermi (come persona e come scrittrice) grazie alle storie e ai personaggi.

Mi auguro che questo libro vi piaccia. È ricco di realismo, di sogni, di amore e di speranza.
È il mio personalissimo inno alla speranza. E di questi tempi, onestamente, chi non ha bisogno di speranza? :)

Potrete leggere E così, forse, sarai felice a partire dal 22 maggio.
Su Amazon, in formato cartaceo ed elettronico. Su Kobo, in formato elettronico.

Se siete su Goodreads, potete aggiungere il libro alle cose da leggere.
Se siete sui social (chi non è sui social?!), potete seguirmi per ricevere qualche anticipazione. I bottoni li trovate in alto a destra.

Grazie per essere arrivati fin qui.
Grazie per aver pazientato.
Grazie per il grande supporto che non mi avete mai fatto mancare.

Alla prossima.

2 commenti :

Fammi sapere cosa pensi di questo post, lascia un commento! Grazie :D