mercoledì 23 ottobre 2013

Luoghi abbandonati

Ogni tanto il titolo ha a che fare col post. Miracolo.

Evernote è una gran cosa per me.
Mi permette di prendere appunti velocemente, o di salvare immagini, video e articoli mentre navigo.
Lo uso prevalentemente per la scrittura, ma i suoi utilizzi sono infiniti.

Qualche giorno fa stavo curiosando fra le note "clippate" online, e ho trovato decine di foto riguardanti luoghi abbandonati.
Dovete sapere che io ADORO i luoghi abbandonati. Vecchi edifici, centrali elettriche in disuso, teatri, ospedali. I luna park. Quella dei luna park è una vera ossessione. Prima o poi scriverò un libro ambientato esclusivamente in un luna park abbandonato.
Una delle cose che più amo del mondo di Lilac è che in Italia, così come in altri Paesi Chiusi, esistono centinaia di luoghi abbandonati. Intere città distrutte dai bombardamenti, palazzi, musei, luoghi di divertimento.
Prima di iniziare la scrittura ho accumulato diverse immagini, e con questo post voglio mostrarvene alcune.



Questo è il corridoio di un ospedale abbandonato da più di vent'anni in quel di Los Angeles. 
Sembra uno scatto rubato al primo episodio di The Walking Dead, vero?
La foto appartiene a Ransom Riggs, un autore-fotografo-filmmaker americano (nonché neo-marito di Tahereh Mafi... momento Verissimo). Potete trovare il resto del suo servizio qui
Fun fact: questo ospedale è stato utilizzato spesso come set per film (es. Pearl Harbor), telefilm (es. l'episodio della quinta stagione di True Blood in cui Eric e gli altri ritrovano Russel Edgington in un ospedale abbandonato) e video musicali (es. The Lumineers - Hey Ho).


 

Un altro ospedale. Si chiama Beelitz, e si trova in Germania. E' un complesso immenso, che conta almeno 50 edifici. Durante la Prima Guerra Mondiale è stato usato come ospedale militare. Hitler vi fu ricoverato nel 1916, dopo essere stato ferito durante la battaglia di Somme. Durante la Seconda Guerra Mondiale, invece, è stato occupato dai russi, ed è rimasto in mani sovietiche fino al 1994.
Dal 2000 è completamente abbandonato. 
La foto appartiene a Juska Wendland. 



Questi scatti provengono da Oradour-sur-Glane, un paesino francese che durante la Seconda Guerra Mondiale venne raso al suolo, assieme ai suoi abitanti, dai tedeschi.



Uno dei corridoi del vecchio carcere di Procida, in provincia di Napoli.
Se non ricordo male, è in questo stato dalla fine degli anni Ottanta.
Fun Fact: a Procida sono stati girati numerosi film, fra cui Il Postino e Il talento di Mr. Ripley.

Potrei seriamente continuare fino a domani con i luoghi abbandonati.
Molte strutture (come i luna park) sono state chiuse a causa del fallimento dell'economia o, come nel caso dei comuni confinanti con Chernobyl, a causa di pericoli per la salute dei cittadini. E poi, interi paesi fantasma, anche in Italia: distrutti da una frana o da un terremoto, e mai più ricostruiti.

Per oggi mi fermo. Magari tornerò più in là con altri luoghi abbandonati :D

1 commento :

  1. Queste foto sono davvero bellissime/inquietanti/incredibili!
    Approvo l'idea del libro sul luna park. Già voglio leggerlo u.u

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa pensi di questo post, lascia un commento! Grazie :D