venerdì 19 ottobre 2012

Ho un nuovo mito.

Io ADORO parlare di libri. Lo sapete.

Oggi ho chiacchierato per tre ore di Harry Potter e Fifty Shades of Grey con una persona dalla mente estremamente affascinante e brillante. Abbiamo parlato anche dell'importanza del Kindle e di come Amazon stia rivoluzionando il mondo dell'editoria.
La persona in questione mi ha detto di non essere pessimista per quanto riguarda la mia carriera di scrittrice.
"Pensa," ha detto, "JK Rowling non aveva un centesimo, e ora grazie ai suoi libri è diventata più ricca della regina. E la tipa di Fifty Shades of Grey era una casalinga disperata prima di superare Harry Potter con la sua saga."

E' stata una bella conversazione. Abbiamo riso e abbiamo scoperto di vederla nello stesso modo su molte cose.

Perché sto qui a raccontarvelo?
Perché la persona in questione è un uomo inglese di 86 anni che ha letto sia Harry Potter che Fifty Shades of Grey.

Il mio mito della settimana. O forse dell'intero 2012.

5 commenti :

  1. Io ancora non mi spiego come Fifty Shades of Grey abbia superato la saga di Harry Potter, ma questa è un'altra storia.
    Comunque profonda stima per questo grande signore, soprattutto perchè ti ha incoraggiato nella tua opera.
    Vorrei incontrare anche io un tipo così :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che lo abbia superato in termini di paragone, nel senso: fra cartaceo e ebook, all'esordio in UK 50shades ha venduto di più di quanto vendette all'epoca Harry Potter. Pensa, però, che allora gli ebook non c'erano, e il traino mediatico era assente, rispetto a tutto il parlare che si è fatto su questa saga ancor prima che venisse pubblicata lì.
      Ma potrei sbagliare XD

      Elimina

Fammi sapere cosa pensi di questo post, lascia un commento! Grazie :D